Crea sito
Menu Close

Come installare Android P sul tuo Smartphone

Prima di partire con la mia spiegazione di oggi ti consiglio che se vuoi installare Android 9.0 in versione beta, prima devi fare un backup dei tuoi dati personali, perché non ti assicuro che i tuoi dati rimarranno, quindi per non rischiare fai tutti i backup del caso, così da essere al sicuro e riuscire a preservare i tuoi dati personali.

Android 9.0 arriverà sul mio smartphone? Ma soprattutto come installare Android P?

Come installare Android P

FONTE IMMAGINI: Screenshot dal browser del mio PC e Pixabay (No Copyright)

Ovviamente prima di partire con la guida vediamo più o meno su che smartphone è supportato Android 9.0.

Purtroppo Android 9.0 Pie attualmente nel giorno in cui vi sto scrivendo è disponibile solo per alcuni dispositivi soprattutto quelli della serie Google Pixel e Pixel 2, ed è solamente disponibile in versione beta. La cosa positiva è che Google ha ampliato la lista degli smartphone che possono partecipare alla beta di questa nuova build, se hai uno di questi dispositivi che ti dirò allora sei tra i fortunati possessori di un cellulare che riceverà questa versione di Android.

  • Vivo X21 (beta)
  • OnePlus 6 (beta)
  • OnePlus 5
  • OnePlus 5T
  • OnePlus 3
  • OnePlus 3T
  • LG G6
  • LG V30
  • LG G7
  • Huawei P20
  • Huawei P20 Pro
  • Galaxy S8
  • Galaxy S9 (beta)
  • Pixel 2 (beta)
  • Pixel 2 XL (beta)
  • Pixel (beta)
  • Pixel XL (beta)
  • Sony Xperia XZ2 (beta)
  • Sony Xperia XZ2 Premium
  • Xiaomi Mi Mix 2S (beta)
  • Xiaomi Mi A2 Lite
  • Essential Phone PH-1
  • Nokia 7 Plus (beta)

PS. Ovviamente questa è la lunga lista di quei smartphone che suppongo riceveranno il nuovo Android, potrebbe essere che verrà rilasciato anche per altri dispositivi improvvisamente, si spera. In ogni caso tra questi cellulari ci sono quelli che possono partecipare alla versione beta già da ora e quelli che riceveranno solo la versione finale (in grassetto)

Se non possiedi uno di questi telefoni, dovrai attendere che sul tuo telefono sia disponibile la versione finale di Android 9.0 Pie. Mentre tutti i dispositivi supportati, riceveranno l’aggiornamento verso la fine dell’anno.

Installare Android P (Beta)

Per installare la versione beta non ci vuole molto basta informarsi un poco in rete scrivendo il nome del tuo modello seguito da android 9 beta e ci sarà sicuramente il sito del tuo produttore se il tuo smartphone è nel programma beta. Anche se non ti consiglio al 100% la beta in quanto è ancora acerba e sicuramente come durata batteria e performance non sarà al massimo delle prestazioni, poi ci sono dei rischi da correre e se non sei esperto fai una bella frittata. Io purtroppo non avendo un Google Pixel non posso farti una spiegazione su questo ma ti sto informando sulle varie metodiche che ci sono per installare Android 9 pie, per il resto fai un giro in rete, magari a fondo pagina ti metto dei siti utili per ogni metodo.

Installare Android P (Versione finale)

Come ti ho detto Android 9 esce a fine anno. Se disponi di un dispositivo Pixel, Pixel XL, Pixel 2, Pixel 2 XL o Android One, e altri marchi che supporteranno la versione finale riceverai automaticamente una notifica di aggiornamento. andando nella sezione delle impostazioni riservata ai vari aggiornamenti.

Installare Android 9.0 con il modding

Per fortuna il mondo Android grazie a certi sviluppatori indipendenti ci offre sempre tante opzioni per installare l’ultima versione. Ed ovviamente anche per questa ultima versione del’ robottino verde ci sono tanti dispositivi che è possibile moddare con delle ROM così da installare Android P.

N.B Per installare queste versioni ovviamente dovrai avere già il Bootloader sbloccato e l’ultima Recovery TWRP.

Esistono due tipi di ROM davvero molto interessanti che hanno ricevuto Android Pie e che ti consiglio, la Pixel Experience e l’Aosp Extended.

Android P con la ROM Pixel Experience !

Pixel experience è una delle migliori ROM per android al mondo, con buone funzionalità. Il suo nome inizia con Pixel proprio perché è una ROM che offre un’esperienza pressoché stock simile a un Google Pixel.

N.B Per installare questa ROM, dovrai possedere uno smartphone supportato nel programma di questo progetto.

Come installare Android P

Come vediamo ci sono molti marchi supportati basta solo cliccare sul produttore del tuo telefono e trovare le ROM sia di Android Oreo, e sia di Android P, dipende ovviamente sempre dal dispositivo che hai.

Requisiti per installare la ROM

  • TWRP 3.2.3-0.
  • Bootloader sbloccato all’ultima versione.
  • Uno dei modelli supportati dalla ROM stessa.

Mentre installarla è molto facile, basta che colleghi il cell al PC ed inserire il file zip della ROM nel cellulare, poi vai nella TWRP, e dovrai fare i vari wipe, per poi flashare la ROM.

Android P con la ROM Aosp Extended !

Anche l’Aosp Extended è una bella ROM, famosa soprattutto per l’ottima autonomia e prestazioni strabilianti, anche questa ROM è quasi stock, se non per qualche leggera personalizzazione.

Come installare Android P

N.B Per installare questa ROM, dovrai possedere uno smartphone supportato nel programma di questo progetto.

Requisiti per installare la ROM

  • TWRP 3.2.3-0.
  • Bootloader sbloccato all’ultima versione.
  • Uno dei modelli supportati dalla ROM stessa.

Mentre installarla è molto facile, basta che colleghi il cell al PC ed inserire il file zip della ROM nel cellulare, poi vai nella TWRP, e dovrai fare i vari wipe, per poi flashare la ROM.

Link Utili

Ecco tutti i link utili di questa guida su come installare Android P.

Programma beta di Android

Sito della ROM Pixel Experience

Sito della ROM Aosp Extended

Ciao ! La spiegazione di oggi su come installare Android P finisce qui, noi ci sentiamo alla prossima, io sono Renna Giuseppe e ti ricordo che puoi trovare tutti i miei social a fondo pagina o in alto, ovviamente per qualsiasi informazione puoi iniziare anche a seguirmi su Instagram, Facebook e ogni mio social. Da lì potrai contattarmi e chiedermi tutto quello che vuoi sulle spiegazioni di smartphone computer e internet puoi anche andare nella sezione Contatti del mio blog se vuoi. se ci sono richieste speciali su nuovi tutorial che posso portare qui sul mio blog sono a disposizione per tutti.

Presto nuovi tutorial con tantissime novità che non devi perderti anche perché se sei qui vuol dire che sei interessato alla tecnologia, quindi sei nel posto giusto. Io sono un ragazzo come te di 22 anni con una grande passione per l’elettronica moderna, una cosa che mi ha sempre affascinato e poi ci sono anche i tutorial che amo, amo perché sono sempre felice di aiutare qualcuno e se ti posso dare una mano sono qui!