Menu Chiudi

Configurazione iliad: Ecco come effettuarla

La configurazione della rete 4G e 3G iliad è indispensabile per il corretto funzionamento della connessione dati, e infatti molti si domandano come configurare (impostare) la scheda, gli SMS e l’APN. Ma purtroppo ancora oggi alcune persone riscontrano problemi nell’attivazione della SIM, e si ritrovano con internet che non funziona. Per impostare la tua rete non c’è bisogno ne di un’applicazione per Android e neanche di una per iOS. Questo perché la regolazione e l’inserimento dei settaggi giusti avviene tramite le impostazioni integrate nel tuo telefono. Immagino che avrai già il tuo cell nelle tue mani. Quindi ora vediamo come farlo per i tutti i principali sistemi operativi in ambito mobile.

configurazione iliad

FONTE IMMAGINI: Pixabay (No Copyright)

Configurazione iliad: Premesse e Consigli

Innanzitutto, prima di farti vedere come fare voglio dirti che i dati da inserire per l’APN sono gli stessi per tutti i dispositivi mobili. Un’altra cosa, non sbagliare neanche una sezione. L’errore di battitura anche di un singolo dettaglio non farà funzionare la connessione. Se hai commesso un errore del genere puoi risolvere correggendo i dati.

  • In tutte le aree in cui ti chiede l’APN: iliad
  • Nome Utente: vuoto
  • Password: vuoto
  • MMSC: http://mms.iliad.it
  • MCC: lascia i numeri standard o metti 222 o 208
  • MNC: lascia i numeri standard o metti 50 o 15
  • Dimensione massima MMS: 200.000

Configurare su iPhone

Per configurare iliad su iPhone

  1. Impostazioni
  2. Cellulare
  3. Rete dati cellulare
  4. Inserisci i dati corretti dell’APN

Configurazione su Android (Huawei, Samsung)

Vediamo come configurare iliad su Huawei e Samsung

Huawei

  1. Impostazioni
  2. Rete mobile
  3. Nomi Punti di Accesso (APN)
  4. Clicca i 3 puntini in alto a destra
  5. Nuovo APN
  6. Inserisci la configurazione per l’APN
  7. Clicca sul segno di spunta ✔ in alto a destra

Samsung

  1. Impostazioni
  2. Connessioni
  3. Profili
  4. Aggiungi
  5. Metti i dati APN

Le istruzioni che ti ho appena dato si possono utilizzare su Android 9 o 10. Per Android 8, 7, 6 o inferiori il procedimento è molto simile. Mi raccomando dopo aver compilato tutti i campi per l’APN ricorda di attivare i dati mobili, perché soltanto attivandoli potrai utilizzare internet, le chiamate (telefono), i messaggi. Inoltre potrai anche sfruttare la tua connessione come hotspot e router (modem) wifi.

Ovviamente questa spiegazione va bene anche per la configurazione di smartphone di altre marche tipo Xiaomi, Wiko, Asus (Compresa anche la serie zenfone e i tablet), LG, Motorola, Nokia (Windows Phone o Android), Brondi, Oneplus etc.. Per farlo manualmente ti basterà semplicemente andare nelle impostazioni dell’APN e settarlo. E se voglio usare la mia SIM all’estero per sfruttare i giga e i minuti nel territorio europeo? In quel caso devi attivare il roaming internazionale.

E se non voglio fare la configurazione di iliad manuale?

Per fortuna se non vuoi fare tutte le procedure manualmente puoi affidarti alla configurazione automatica che è integrata nel tuo cell e funziona quasi sempre bene. In questo modo la scheda di rete del tuo smartphone identificherà e selezionerà la rete grazie ad una scansione automatica. Però se non funziona quella automatica sarai costretto ad usare quella manuale. Sì, è un sacrificio da fare se vuoi iniziare ad utilizzare correttamente la rete mobile e le promozioni attive sulla tua nuova scheda.

Conclusione e Pareri personali da utilizzatore di questo operatore telefonico !

Sicuramente ora hai capito come settare il tutto. Ora arriviamo ai pareri personali e ad una breve conclusione. Sono certo che vorresti chiedermi vale la pena passare a iliad? Io ti dico di . Utilizzo la loro promozione da 7,99 euro (50 GB e minuti illimitati) da più di un anno ormai e non mi ha mai dato problemi di copertura sia sotto la rete 4G che sotto 3G.

Leggi Anche: Come riavviare iPhone: Spiegazione Rapida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *