Crea sito
Menu Close

Quando cambiare batteria dello smartphone

Ciao da Renna Giuseppe benvenuto in questa nuova spiegazione su quando cambiare batteria dello smartphone. La maggior parte dei problemi degli smartphone odierni. non sono di certo facili da risolvere.

Ormai i nostri cellulari sono scatolette che i produttori si aspettano. e sperano che prima o poi tornano da loro per la riparazione o la sostituzione. anche per qualcosa di apparentemente semplice come una batteria andata. Però molti si chiedono come faccio a sapere quando è il momento di sostituire la mia batteria con una nuova?.

Quando cambiare batteria dello smartphone

FONTE IMMAGINI: Pixabay (No Copyright)

Beh. devo dirti che ci sono tanti metodi per capire se una batteria al litio è a fine vita. E dovresti sapere che a volte sei obbligato a cambiarla se non vuoi che letteralmente esploda. quindi presta attenzione a quello che ti dirò oggi.

Come sapere quando cambiare batteria dello smartphone ?

Logicamente ed ovviamente. tutte le batterie integrate negli smartphone al giorno d’oggi si degraderanno nel tempo. e con loro tutti gli ioni di litio contenuti in esse. Appena tiri il tuo cellulare fuori dalla scatola per la prima volta apprezzerai la durata massima della tua batteria. e man mano che i mesi e gli anni passeranno. quella durata si ridurrà lentamente fino a quando la batteria non smetterà di funzionare spegnendosi completamente.

Qual è il momento migliore per sostituire la batteria di uno smartphone?. In poche parole, ogni volta che ti accorgi di non farcela ad arrivare a fine giornata. Se hai solo il 30/35% di percentuale di batteria rimasta nel tuo smartphone. ma dura ancora abbastanza a lungo da poter controllare i tuoi messaggi whatsapp o e-mail ogni mattina. allora può essere nella norma e va bene.

Quando cambiare batteria dello smartphone

Se invece noti che prima durava anche fino alla sera ed ora invece la batteria del tuo telefono sta per esaurirsi all’ora di pranzo. allora devo dirti che è arrivato proprio il momento di cambiare la tua batteria. La maggior parte delle batterie al litio degli smartphone durerà almeno uno o due anni, ma questi sono fattori che possono variare in base al tuo utilizzo. Ad esempio se usi il tuo cellulare mentre lo carichi di certo la vita della tua batteria sarà molto inferiore ai 2 anni.

Sintomi di una batteria che deve essere cambiata

  • Allora innanzitutto il primo sintomo che una batteria ormai a fine vita può darti è il rigonfiamento. quindi se hai uno smartphone con batteria removibile devi assicurarti ogni tanto di aprire la parte posteriore dello smartphone e osservare la batteria. se noti un certo rigonfiamento devi assolutamente cambiarla al più presto perché potrebbe essere talmente usurata e a fine vita che rischia di esplodere.
  • Il secondo sintomo di una batteria usurata e a fine vita è lo sversamento di liquidi. Sembra assurdo ma in rari casi una batteria andata potrebbe perdere liquidi. e siccome questi liquidi sono spesso tossici ti consiglio di cambiare immediatamente la tua batteria se un giorno noterai un qualsiasi sversamento.

App e trucchetti per monitorare lo stato di salute della tua batteria

Il primo metodo per sapere quando cambiare batteria dello smartphone è sicuramente usare il web, che è pieno di app e trucchi molto utili per farti capire in che stato è la tua batteria. C’è ne sono sia per Android e anche per iOS.

iPhone (iOS): se possiedi un iPhone ti servirà un’applicazione che mostrerà lo stato di salute della batteria del tuo dispositivo. Ad esempio, ti consiglio di scaricare CoconutBattery. è un’app che puoi installare sul tuo Mac. Questo programmino ti consente di visualizzare la salute della batteria dei melafonini collegati al computer. Ti ricordo che questa informazione sullo stato di vita della tua batteria agli ioni di litio montata dietro la scocca del tuo iPhone non è normalmente visualizzata in iOS.

Smartphone Android: apri l’app telefono per effettuare le chiamate e componi * # * # 4636 # * # *. Ora clicca su Informazioni sulla batteria. per vedere e capire lo stato di salute della batteria del tuo dispositivo Android.

Ma se la batteria sta quasi morendo e non voglio spendere soldi per cambiarla che devo fare?

Ovviamente se vuoi capire quando cambiare batteria dello smartphone, e se la durata della tua batteria è scarsa, ci sono altri metodi che puoi utilizzare prima di sostituire la batteria. Come sappiamo i nostri smartphone hanno un mare di app e impostazioni che consumano molte risorse.

Quando cambiare batteria dello smartphone

Quindi per risparmiare la batteria ti consiglio di seguire questi passaggi:

  • Disattiva la geolocalizzazione e il Gps. Ok, sembra una cosa molto banale ma il Gps per agganciare i satelliti ruba davvero molta batteria. e ti fa scendere la percentuale di carica molto più velocemente del dovuto.
  • Abbassa la luminosità dello schermo. Forse se sei fuori casa sei costretto ad alzare la luminosità. soprattutto di giorno. ma abbassando la luminosità ovviamente la batteria può durarti davvero molto di più. anche perché con l’illuminazione bassa sul display lo smartphone si scalda anche meno, e consuma meno batteria.
  • Cerca di limitare le app che distruggono la batteria tipo Facebook. Piuttosto usa Facebook Lite o tutte le applicazioni in versione alleggerita che richiedono molta meno energia e risorse per funzionare
  • Ripristina il tuo cellulare alle condizioni di fabbrica. Ovviamente i sistemi operativi degli smartphone odierni offrono la funzione di formattazione. questa funzione a volte potrebbe aiutarti a risolvere molti problemi tipo quelli della durata scarsa della batteria.

È inoltre possibile aumentare la durata della batteria con una custodia con batteria integrata o una scatoletta power bank, che ti consentirà di ricaricare il tuo smartphone anche quando sei fuori casa. Questa è una buona soluzione per i telefoni che hanno una batteria non removibile, anche se significa che avrai sicuramente un peso in più che dovrai portare in giro.

Quando cambiare batteria dello smartphone

A volte un’alternativa più semplice rispetto a sostituire la batteria è semplicemente sostituire l’intero telefono. anche perché un cambio di una batteria presso un centro autorizzato di riparazioni è molto costoso. Dovresti sapere che i nuovi smartphone escono con un ritmo estremamente rapido e frenetico. quindi se noti che sui vari negozi di shopping online la batteria di ricambio del tuo smartphone è molto costosa, può anche esserti addirittura più economico cambiare smartphone.

La spiegazione di oggi su quando cambiare batteria dello smartphone finisce qui. Ciao da Renna Giuseppe !