Crea sito
Menu Close

Smartphone Ricondizionato: Cosa Significa? Conviene?

Benvenuto in questo nuovo articolo sul mio blog intitolato Smartphone Ricondizionato: Cosa significa? Conviene?. Hai sicuramente sentito spesso parlare di qualche cellulare ricondizionato, ma hai subito pensato “cosa significa?” Beh allora mettiti comodo perché ora ti spiegherò tranquillamente tutto. Il termine ricondizionato è nato in America, successivamente è stato importato in Europa, poi in Italia. Infatti il mercato del Refurbished nel continente americano non è una novità, ed è già in voga da tantissimo tempo. Mentre nella nostra nazione questo mercato sta spopolando ultimamente. Lo sviluppo in italia è favorito da start up molto coraggiose. Che hanno deciso di investire in questo fantastico settore, per dare una seconda vita ai dispositivi elettronici. Si hai fatto un bellissimo preannuncio Giuseppe, ma io voglio sapere cosa significa?.

smartphone ricondizionato

FONTE IMMAGINI: Screenshot dal browser del mio PC e Pixabay (No Copyright)

Allora come ti ho detto poco fa lo scopo del ricondizionamento è dare nuova vita agli smartphone o qualsiasi dispositivo elettronico. Quindi mi stai dicendo che sono smartphone usati riparati? Si, ma non solo, gli smartphone derivano anche da stock di aziende. E magari avevano qualche malfunzionamento anche essendo nuovi, e sono stati sistemati. Spesso le aziende che vendono questi prodotti ti offrono una garanzia. La garanzia può variare da 6 mesi a 24 mesi. Questa garanzia che le aziende di questo settore ti offrono ti fa già capire quanto sono affidabili. Anche perché un negozio solo se è certo della funzionalità del suo prodotto ti offre una garanzia. Altrimenti a rimetterci è la società, sia in termini economici perché deve ripararti il cell se ti arriva rotto. E sia in termini di credibilità, poiché deludendo l’acquirente riceverebbe solo delle recensioni negative e nessuno comprerebbe uno smartphone ricondizionato da loro.

Smartphone Ricondizionato: Come sceglierlo correttamente? Cosa sono i gradi di usura?

Allora innanzitutto prima di scegliere smartphone del genere devi sapere dove acquistarlo. Come ti ho detto le aziende che vendono cellulari ricondizionati solitamente offrono una garanzia. Ma la garanzia non è la sola cosa che ti dimostra che un negozio è davvero affidabile. Ci sono tante altre cose da verificare, tra cui: Recensioni degli utenti, Partita iva, Metodi di pagamento, Sede fisica dell’azienda. Le recensioni ti basta cercarle su Google scrivendo “nome dell’azienda recensioni“. Mentre per verificare se la partita iva è reale ed esiste davvero puoi recarti sul sito dell’Agenzia delle Entrate nella sezione Verifica Partita Iva cliccando qui. Poi per i metodi di pagamento devi stare attento e fidarti solamente dove si paga con Mastercard, Visa, PayPal, Contrassegno. E possibilmente meglio se eviti di pagare con il Bonifico Bancario.

smartphone ricondizionato

Ovviamente c’è anche da valutare dove è situata l’azienda quindi la Sede Fisica. Se ad esempio è in italia o in altre nazioni della comunità europea è molto meglio. Mentre se si trova in Cina meglio evitare. Poiché ci sono rischi consistenti di pagare spese doganali davvero molto elevate e sconvenienti. Mi dirai “io ho già ordinato prodotti dalla cina e non ho mai pagato costi doganali“. La risposta è semplice, sicuramente hai ordinato un prodotto che costa poco. Ebbene sì perché le spese di sdoganamento si pagano solo per prodotti con un valore superiore a 22 euro. Se invece non hai pagato dogana per un prodotto con un costo superiore a questo sicuramente c’è qualcosa sotto. Una truffa? Nono, è solo che semplicemente il venditore al momento della spedizione ha dichiarato un valore inferiore del prodotto. E alla dogana è passato senza ulteriori controlli.

Cosa sono i gradi di usura?

Se ti è mai capitato di visitare un sito che vende questo genere di cellulari. sicuramente avrai letto che sotto c’è scritto Condizioni o Grado. E in base al Grado o le Condizioni il prezzo può salire o scendere anche di molto. Ecco come avrai capito, sui siti che vendono prodotti ricondizionati ogni grado di usura indica se il cell è più rovinato o meno. Per rovinato ovviamente intendo i graffi o le ammaccature. Solitamente i gradi sono divisi con: Grado A (Paragonabile al nuovo senza alcun graffio), Grado B (Qualche graffio sulla scocca ed anche sul display, ma di solito leggero o quasi impercettibile), Grado C (Molti graffi sulla scocca, sullo schermo e ammaccature visibili).

smartphone ricondizionato

Una domanda che mi fanno molti sui miei vari social è “Ma quindi gli smartphone ricondizionati se sono così rovinati funzionano male?” Io a questa domanda rispondo sempre di no. In quanto la verità è che i cellulari ricondizionati sono perfettamente funzionanti al 100% in tutte le loro parti. Quindi qualsiasi negozio online che vende questo tipo di prodotti prima di metterli in commercio si impegna a testarli in ogni loro funzione. Addirittura certi venditori hanno sviluppato una loro applicazione che testa ogni funzione del cellulare. Questo è davvero geniale. Quindi se proprio vuoi risparmiare puoi prendere uno smartphone di Grado C e funzionerà perfettamente.

Ma quindi conviene uno smartphone ricondizionato?

Di regola conviene acquistare questo tipo di smartphone ricondizionati. Però ci sono dei punti negativi e positivi che dipendono da persona a persona. Ad esempio la cosa che può farti storcere il naso è che solitamente questi cellulari sono forniti senza scatola originale. Questo sicuramente non tutti lo preferiscono. Quindi quando acquisti un prodotto del genere devi essere consapevole. Per concludere ti faccio un esempio. Mettiamo il caso che ordini due smartphone dello stesso grado e dalla stessa azienda. Uno potrebbe arrivarti come nuovo ed un’altro tutto graffiato. Questo dipende anche dallo stock che è disponibile in magazzino in quel momento.

Leggi Anche: Pellicola Vetro Temperato: è Utile? Salva lo Schermo?